Indipendente

Tesoro d’argento

Il tesoro d’argento

58 kg di argento puro, lavorato in 270 oggetti come piatti, cucchiai, monete e ancora molto altro: il tesoro d’argento di Augusta Raurica è uno dei più preziosi e importanti tesori della antichità.

I suoi proprietari erano seguaci di alto rango dell’imperatore. Oltre ai regali privati, il tesoro d’argento contiene anche doni dell’imperatore stesso. In questo modo assicurava la lealtà dei suoi subordinati e rafforzava i rapporti di amicizia.

Il valore del tesoro d’argento era immenso a quel tempo: corrispondeva al salario annuo di 230 legionari. E tutto questo apparteneva a uno, forse due ufficiali di alto rango dell’esercito.

Verso l’anno 351 d.C. seppellirono il tesoro nel Castrum Rauracense: una misura precauzionale in relazione alle lotte di potere politico interno e alla minaccia dei germani. Non fu più scavato fino al 1961, quando un escavatore scoprì gli oggetti durante i lavori di costruzione. Il tesoro è stato scoperto per caso nella primavera del 1962, ma 18 pezzi sono riapparsi solo nel 1995.

Silberschatzkoffer

Augusta Raurica

Più

Trova il tesoro - caccia al tesoro al forte Kaiseraugst

Augusta Raurica

Più

Informazioni

Offerta per

Età

Dimensione del gruppo

Lingue possibili

Data

Data

Durata

I gruppi sono ammessi al museo per un'ora ogni ora.

Tempo

Su richiesta

Organizzazione

Luogo d’incontro

Alla biglietteria del museo

Accompagnatori

almeno un accompagnatore

Prenotazione

Si raccomanda la prenotazione

Costi

Prezzo

CHF 6.- per bambino (gli insegnanti sono gratuiti) / Gratuito per le classi BL, BS e AG

Pagamento

Alla biglietteria del museo

Contatto

Tel. +41 (0)61 552 22 22 o mail@augusta-raurica.ch

Si prega di notare / Suggerimenti

Zur Angebotsübersicht