mangiare e bere

La Festa Romana è un’occasione per gustare la cucina romana in tutte le sue sfaccettature. Arrosti, pollo alla partica e salsicce alla lucana preparate appositamente per la Festa Romana si accompagnano al vino di bacche e al muslum, senza tralasciare gli stufati romani e il moretum: ce n’è per tutti i gusti!

La cucina romana ci è nota grazie alle ricette e alle liste di ingredienti che sono stati tramandati, ma anche ai resti di vivande bruciate, cicli pittorici e mosaici. Era caratterizzata da abbinamenti audaci ed effetti sorprendenti. Possiamo già svelarvi che i Romani erano autentici buongustai.

Chi preferisce una cucina più moderna può gustare anche Hotdog, risotti o torte flambé (Flammkuchen).

La nostra offerta

Lucullus
stand Z1
Salsicce romane
Arrosto romano
Pollo
Risotto ai funghi
Piatto di insalata con pane alle olive
LUCI

stand T04

Salsicce alla griglia
Porchetta (arrosto romano)
Hotdog
Patate fritte
Involtini primavera
Panini
Insalate
Torte e macedonia
Porcellus
stand F31
Salsicce romane e salsicce dei gladiatori
Pane piatto vegetariano
Hotdog
Cibaria
stand F30
Pane romano
Pasticceria dolce
Fette di Moretum
Pane con Cotoletta di Moretum
Involtini di olive gratinati
Aperitivo romano

Event-Ice
stand F43

Gelato soft
Yogurt congelato

Crêpes
stand F44

Crepes dolci e salate

Forum
stand F42
Hotdog
Patate fritte
Bocconcini di pollo
Hamburger
Tarte flambée
Spezzatino di lenticchie alla romana
Spiedini di pollo con salsa al pino romano
Taberna Piscaria
stand A04
Pesce affumicato
Taberna Dolium Titubans
stand F06
Bevande romane
Piatti da aperitivo romani

Spiegazioni

Salsicce romane: la carne di maiale veniva mescolata con erbe e spezie e affumicata. Si dice che le cosiddette salsicce lucane siano state originariamente portate a Roma dall'Italia meridionale dai soldati romani. Gustate le salsicce preparate appositamente per il Festival romano nella tenda sul Foro.

Moretum: si tratta di un tipo di pesto a base di formaggio di pecora. Altri ingredienti sono le spezie, il sedano, l'aglio o le noci. Il sapore è migliore con il pane appena sfornato. La pasta di formaggio prende il nome dal recipiente in cui viene grattugiata: il mortarium.