Gli edifici commerciali – Attività in una posizione strategica

L’attuale strada principale che da Augst conduce a Rheinfelden segue lo stesso percorso che i Romani tracciarono 1800 anni fa come strada a lunga percorrenza. Dove allora si trovava il bivio per i quartieri sul Reno, oggi è possibile visitare diverse rovine molto ben conservate.

Direttamente sulla strada si presume vi fosse una locanda con alloggi al piano superiore. La posizione favorevole sull’asse principale del traffico avrebbe sicuramente rappresentato un requisito perfetto. Lo indicano anche le strutture dei locali nel seminterrato: in cantina, oltre ai resti di una credenza contenente grandi scorte di provviste e vasellame, è stato rinvenuto anche un affumicatoio per insaccati e prodotti a base di carne.

Intorno al piccolo cortile sul retro della struttura sono raggruppate altre parti dell’edificio, tra le quali una zona giorno con riscaldamento a pavimento (ipocausto), dove forse viveva la famiglia del padrone della locanda. Nell'edificio attiguo si trovava un magazzino o un’officina con una grande vasca in muratura e un essiccatoio riscaldabile.

Il sito nel visualizzatore di geodati (GeoView BL)

Per accedere agli edifici commerciali è necessario un biglietto gratuito: è possibile ottenerlo presso la biglietteria del museo (ore 10:00-17:00) o tramite il Ticketshop.

Con l'app di realtà aumentata è possibile esplorare gli edifici commerciali con una nuova modalità:

Augusta Raurica AR Experience

Augusta Raurica

Grazie all’app di realtà aumentata è possibile esplorare con una nuova modalità gli edifici commerciali eccezionalmente ben conservati lungo la strada romana: con un racconto e un tour interattivo.

Più

App di realtà aumentata: il racconto degli edifici commerciali

Augusta Raurica

Edifici commerciali Schmidmatt – Immergersi nel passato con l’app di realtà aumentata "Augusta Raurica AR Experience"

Più